venerdì 5 febbraio 2010

Nuovo libro Renato Parolin


ecco la novità di primavera.......un nuovo libro per Renato Parolin, questa volta tutto suo e dedicato ai fiori inseriti in un elegante alfabetario molto francese.
un'anteprima quì
Come sempre se vi interessa scrivetemi

13 commenti:

  1. hai dei dubbi? mettine da parte una copia per me e spero proprio di passare a ritirarla mooolto presto! baci Dori

    RispondiElimina
  2. Me lo sono sognato stanotte... altre news oltre a questo??? Tienimi aggiornata.
    Baci

    (p.s. fortunella Dori...)

    RispondiElimina
  3. Un giorno che vengo ad Asiago, passo a Bassano e lo vengo a prendere! Un caro saluto, Camilla

    RispondiElimina
  4. una copia per me ^_^
    cosi faccio la seconda trapunta .... in verde
    che dici?

    RispondiElimina
  5. ok Tarta una copia per te.

    Camilla ti aspetto!!

    RispondiElimina
  6. Ah ma come ho fatto a lasciar passare ben 3 giorni senza sapere di questa novita'?
    Una copia anche x me, beh, magari non passo proprio subito come Dori a ritirarla ma a maggio sicuramente!

    ciao Carmen
    IRossi

    P.S. ma ci sono anche gli schemi con scritta in italiano?

    RispondiElimina
  7. @Carmen: devo ancora vederlo ma credo che questa volta sia stato scritto in entrambe le lingue. ci vediamo a maggio con copia del libro.

    RispondiElimina
  8. Se sono fortunata e non nevica sabato passo a farti un salutino!
    Preparati perché devo scegliere la tela per la foresta di fanes e sono ancora molto indecisa! ;)

    RispondiElimina
  9. Stupendi gli alfabeti!!! ti abbraccio!

    RispondiElimina
  10. eccomi presente!!!! ciao e grazie.... magari riuscissi a venirlo a prendere personalmente....vediamo un pò
    bacionissimi monica udine

    RispondiElimina
  11. ciao Miki, magari fossi riuscita a venire a Vicenza! mi devo accontentare della prima edizione della fiera "Fantasy e Hobby" che ci sarà a Genova il prossimo we.
    a presto Dori

    RispondiElimina
  12. Parolin, come sempre, fa del ricamo a punto croce una poesia!
    Bello!

    RispondiElimina

Grazie del tuo commento